La fobia sociale. Paura degli altri.

dott.ssa Angela Guadagno
La fobia sociale è la paura di agire difronte ad altre persone, creando ansia e disagio. Ci sono diversi tipi di fobia sociale, e diversi modi per curarla.
La fobia sociale è annoverata tra i disturbi a carattere ansioso ed è la paura in genere di agire di fronte ad altre persone in modo imbarazzante ed umiliante, annessa alla paura del giudizio dell’altro.
  • Si parla di fobia sociale specifica quando l’ansia viene causata solo da alcune situazioni sociali specifiche come ad esempio parlare in pubblico o mangiare in pubblico.
  • La fobia sociale invece è generalizzata quando la persona prova paura in tutte le situazioni sociali e teme perfino di incontrare persone nuove in diverse situazioni e contesti.

La reazione difensiva principale di queste persone è l’evitamento delle situazioni sociali temute, per paura in genere di essere giudicati male. Nel caso la persona non possa esimersi dall’esporsi alla situazione temuta vivrà una forte ansia anticipatoria e un forte disagio nell’esporsi alla stessa situazione.
L’ansia presenta dei sintomi fisici come rossore, sudorazione, palpitazioni.
Quali possono essere le conseguenze nella vita delle persone che ne soffrono?
 
Le difficoltà principali stanno nel fare nuove conoscenze sia intime che superficiali, e nel rapportarsi in situazioni di gruppo. La persona prova rabbia per non riuscire in queste situazioni, può scegliere di isolarsi e perciò andare in contro a disturbi depressivi secondari.
 
Come interviene la psicologia relazionale in questi casi?
 
La psicologia relazionale cerca di individuare quali sono le situazioni sociali che mettono più ansia e quali significati annessi per il soggetto. Inoltre cerca di analizzare il sintomo in relazione alla storia familiare del soggetto.
Questo tipo di intervento può essere affiancato a tecniche cognitive come l’EMDR (eye movement desensitization and  reprocessing) per rielaborare gli episodi più acuti e critici dei sintomi d’ansia.
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Google+
  • Condividi su Twitter

Inserisci il tuo commento per La fobia sociale. Paura degli altri.

  • Nominativo (facoltativo)
  • email* (non verrà mai resa pubblica)
  • Commento

  • commenta

0 commento per La fobia sociale. Paura degli altri.